martedì 22 gennaio 2019

DECORAZIONE NON FUNZIONALE


Sono passati 10 anni da quando ho realizzato questo blog, i primi anni ho scritto post con una certa frequenza, poi, sempre meno e nell’ultimo anno non ho scritto nulla.
Oggi voglio tirare le somme di questi anni di decorazione “poco funzionale” l’ironia ha sempre sorretto la mia analisi.
Ormai il fai da te è diventato obsoleto, ma come!! sono nate trasmissioni popolari che hanno coinvolto masse crescenti di persone al piacere di fare da solo addobbi decorazioni finiture. Appunto non è più un’attività di nicchia, ma l’industria per bambini ha messo sul mercati kit per il fai da te con perline plastiline lacci lacciuoli e altro ancora per assemblare creare …  ma creare cosa? Cose pre fatte con schemini piuttosto insulsi, o almeno così appaiono agli stessi bambini … che se ne stancano subito e preferiscono  impastare la farina con le uova per fare un dolce.. 
I bambini amano sono i boschi selvaggi dove scoprire piante insetti costruire casette , non di plastica pre fatte, spiagge con ciottoli dai variegati decori, conchiglie arrivate nelle spiagge da un profondo sconosciuto abisso blu.
  I  bambini cittadini sommersi di giocattoli di plastica e da stimoli continui, sono sempre più intelligenti informati. Io ormai nonna vedo i miei nipotine leggere a 5 anni fare di conto e farmi domande profonde e adulte.
Sui muri delle case sono ormai accolti riproduzioni di dipinti impressionisti che hanno reso antiquati i quadri classici con importanti cornici dorate . Il minimalismo è popolare. Colori neutri direi impersonali, mobili semplici ma funzionali, un’estetica lineare risulta banale se non animata da uno stile da un design evoluto. Le case piccolo borghesi degli anni 60 con i mobili che facevano il verso a quelli di vero antiquariato sono stati sostituiti con le così dette pareti attrezzate , dicono moderne; ma tra 10 anni come saranno ?
Ci saranno camere sempre più piccole con mobile che con un telecomando scompaiono per far posto ad altre mobilia che in quel momento sono utili? case con pareti leggere in carbonio e auto riscaldate o raffreddare? Robot che vengono comperati dagli amministratori e puliscono più condomini? Non so
E che ruolo avrà la creatività “ la decorazione non funzionale” quella che rende  immortali case e giardini  oggetti (la musica arte sublime per eccellenza)   e che l’unico scopo è quello di nutrire l’anima con l’armonia di cui la musa era la natura … ineguagliata ispiratrice di ogni bellezza …. Io  creo un cubo una ruota o altro non posso creare un semplice fiorellino di campo che respira si evolve muore collabora con l’universo per mantenere la via nel suo meraviglioso circolo funzionale alla bellezza e all’armonia alla VITA, questa misteriosa, chiederò alla mia nipotina Lavinia e chiamerà il suo pupazzo preferito VITA
NON sono una nostalgica apprezzo lo sforzo di scienziati, artisti, filosofi, letterati  uomini che con impegno perseveranza curiosità hanno arricchito la terra con le loro opere, aborrisco quegli uomini che usano le scoperte le creazione per ampliare il loro potere il loro ego e la loro piccolezza evolutiva che  si riverbera in una distruzione della natura e dei altri esseri umani. Grazie se siete riusciti a legger questo mio scritto realizzati in 20 minuti di riflessione , ora sono le 6,30 di mattina tra poco l’alba si aprirà il paesaggio ora avvolto da in cielo piovoso.  Qui  sotto allego un mio disegno per nulla funzionale direi onirico, realizzato su carta con matita e poi colorato al pc. 
"piccolo universo decorato"

Mi farebbe piacere ricevere un tuo commento su whatsApp :
3471526174

domenica 22 ottobre 2017

UN VECCHIO ARMADIO GRANDE E GROSSO RITROVA LA SUA LEGGEREZZA

Il titolo, che ho scelto per descrivere la nuova veste di questo armadio, cattura la voglia che tutti abbiamo di rendere la vita lieve e piacevole comprese oggetti e arredi che sono in casa.
Questo armadio inizi anni 70, collocato originariamente in una grande camera da letto signorile, è diventato ingombrante e pesante per una camera moderna dalle dimensioni modeste. Così abbiamo pensato di alleggerirlo togliendo le due grandi ante centrali e creare nello spazio rimasto aperto una  nicchia con colori e stile a contrasto.
Ecco qui sotto il risultato
Adesso con pochi  passaggi  spiego come è stato realizzato.
OCCORRENTE
2)Carta da parati ( se autoadesiva  più facile da montare) 
3)Scaffali a cubi da montare ikea
ESECUZIONE
Non mi soffermo su come dipingere un armadio ne ho parlato in altri post
Semplicemente  ho fotografato e pubblico le due schede colore pantone che hanno ispirato il mio lavoro


Oggi è una giornata grigia, ma con un po' di fantasia tutto brilla!
ciao Clara


domenica 19 febbraio 2017

DECORARE CAMERETTA BIMBO CON ALBERI DIPINTI

Con un po’ di creatività e tanta voglia di divertirsi ecco una cameretta che puoi realizzare per donare un’atmosfera eterea e bucolica al tuo bambino.

Stai vedendo  crescere la tua pancia e pensi “ voglio creare per il mio bambino un luogo unico personale pieno del mio amore”
Qui per te ho ideato una decorazione per le pareti che puoi fare da sola ovviamente con l’aiuto del tuo compagno accresci il piacere, perché la condivisione di una gioia ne amplifica l’intensità .
Vai su internet e trova un albero disegnato, sempre che tu non sia così brava da saperlo creare a da te.
Stampa il disegno su un normale foglio A4
Procurato un fogli da pacco alti  m 1,50
Riproduci il disegno sul foglio grande; non è necessario che la forma dell’albero  sia identica a quella stampata, gli alberi sono tutti diversi e le imperfezioni lo renderanno più realistico.
Ritaglia la sagoma che hai disegnato
Posizionala sulla parete
Procurati  del colorante in polvere naturale( non tossici) di due colori
Un nebulizzatore ( io uso l’aerografo ) e crea  delle variazioni cromatiche ( Ho spiegato il procedimento in un post in cui descrivevo come ottenere un il cielo su una parete)
Il disegno qui sotto è un po’ complesso da realizzare, ma puoi prendere spunto per farne uno in base alle tue capacità.
Puoi dipingere un albero secondo le stagioni, oppure con varietà di fiori o frutti, Buon divertimento!!
Clara


giovedì 8 dicembre 2016

STRENNE IDEE STENCIL - DISEGNI PER NATALE

Cosa c’è di più bello per gli amanti del fai da te di realizzare per Natale piccole decorazioni personalizzate per ornare oggetti  con elementi che gli diano una nota natalizia.
Qui di seguito inserisco disegni

che, in un lontano passato, sono state da me utilizzate per decorare vetrine di negozi, ma anche interni, nel periodo natalizio, In quegli anni intagliavo i disegni

con un plotter da taglio e le applicavo alle vetrine, o con altre tecniche le utilizzavo per decorazioni su cartoni o altro materiale.
Questi disegni 

li pubblico perché possano essere utilizzate da voi liberamente
I Disegni

possono essere stampate e ingrandite.
La Vostra fantasia ovviamente è quella che potrà rendere questi semplici disegni delle decorazioni personali e belle.
Ci puoi realizzare
stencil da incollare
disegni da decorare con brillantini
tamponi ritagliati su spugna per creare suggestive nevicate.
Buon Natale
clara










lunedì 15 agosto 2016

ORO E AZZURRO – COLORIAMO La casa di profondità ed altezza?



Io penso ( ma non solo io)che i colori dell’estate sono oro e celeste.
Oro come il monocromatico ricamo dei nostri campi  dove la paglia, gli steli arsi, i fiori essiccati, illuminati dal sole e  privati  dell’acqua assurgono a icone di essenziale bellezza.
I blu / celesti coniugati in infinite gamme  che, il cielo  ora spazzato da brezze che ne esaltano l’azzurro, ora ovattato da lievi vaporosi aliti, sono accolti da uno splendido mare che ne rispecchia ogni mutevolezza.
Questo è lo spunto che prendo a prestito, un dipinto che amo di Paul Klee,
PAUL KLEE
per colorare la casa ideale dove i legni chiari e caldi color miele, trattati con impregnati o con gomma lacca riscaldano i celesti freddi e profondi per regalarci una residenza emozionale in cui sensazione contrastanti creano una sinfonia adatta a animi sensibili e gentili.
Il classico accoppiamento bianco e blu , stupendo ma alquanto scontato, può essere rinnovato prendendo spunto da una tavolozza oro azzurro, unica, e incomparabilmente bella, sapendo miscelare le infiniti abbinamenti, che offre ,
Buon ferragosto, tra sole e mare ho pensato di scrivere questa piccola ed estiva divagazione sui colori.:-)
clara